lunedì 24 dicembre 2012

Stomatico

Ingredienti

500g. di farina, 500g. di zucchero, 1 bicchiere d'olio, d'oliva, 1 uovo, polvere di cannella e chiodi di garofano
15g díammoniaca per dolci, mandorle q.b.

Preparazione

In un tegamino mettete 250 g. di zucchero e.fatelo caramellare a fuoco moderato, finché non sarà diventato marrone.
Versateci dentro una spruzzata di aceto, mescolate e levate dal fuoco.
Su una spianatoia versate la farina a fontana nel cui centro mettete: lo zucchero rimasto, l'olio, , lo zucchero caramellato, gli aromi e líammoniaca.
Lavorate tutti gli ingredienti formando una pasta liscia ed omogenea che sistemerete, aiutandovi a spianarla con le mani bagnate, su una teglia da forno rettangolare.
A questo punto, con un coltello affilato, incidete la pasta segnando dei quadrati sopra i quali metterete una o due mandorle spellate..
Spennellatevi sopra l'uovo sbattuto ed infornate ad una temperatura di 180 gradi per almeno 40 minuti.
A cottura ultimata levate il dolce dal forno e fatelo raffreddare per qualche minuto.
Ritagliate, staccandoli l'uno dall'altro, i quadrati precedentemente segnati.
Riponeteli, in posizione eretta, nella stessa teglia di cottura e rimetteteli nel forno caldo ad asciugare finché non saranno biscottati.
Lo stomatico può essere consumato morbido, in questo caso, evitate di rimetterlo in forno.
Foto di Paola P.

sabato 8 dicembre 2012

Zeppole calabresi.

Ingredienti per 6 persone:


250 gr. di farina "00" bianca
20 gr. di semolino mescolati
150 gr. di zucchero
100 ml. di vino bianco secco
uova
1 foglia di alloro
olio extra vergine di oliva
strutto
zucchero vanigliato
sale


Preparazione

In una casseruola versare mezzo litro d'acqua fredda, lo zucchero, due cucchiai d'olio, la foglia di alloro e un pizzico di sale e portare a bollore, quindi togliere il recipiente dal fuoco e gettare, in un solo colpo, la miscela di farina e semolino. Mescolare rapidamente e energicamente col mestolo di legno, rimettere la casseruola sul fuoco e continuare a lavorare il composto senza sosta per una decina di minuti. Quando l'impasto si presenterà liscio e compatto, togliere la foglia di alloro, lasciare intiepidire e incorporare i tuorli d'uovo e il vino. Versare l'impasto sul marmo, precedentemente unto con olio, e lasciarlo raffreddare. Foggiare delle ciambelline e friggerle in abbondante strutto fumante. Durante la cottura, pungerle, di tanto in tanto, con i rebbi di una forchetta. Questa operazione farà uscire delle particelle di pasta che caratterizzano queste zeppole. Sgocciolarle dorate e croccanti e cospargerle di zucchero profumato alla vaniglia o alla cannella.
Tempo di cottura un ora.