sabato 25 gennaio 2014

Biscotti fior di cannella

Ingredienti:

Kg.1 farina 00 g.400 zucchero g.350 strutto g.20 cannella 3 uova 1/2 bicchiere di marsala 
Ripieno g.800 marmellata a piacere molto soda g.100 gocce di cioccolata g.100 farina di mandorle g.100 pistacchi tritati 1 vanilina .

Preparazione

Impastare la farina con lo zucchero e strutto; unire la cannella e le uova ed amalgamare bene. Unire, quindi, il marsala e creare un impasto sodo . Stendere una sfoglia sottile e mettere sopra dei mucchietti di ripieno, chiudere e sigillare bene e con le formine tagliare i biscotti.  Infornare a 200 gradi fino che saranno dorati. Una volta freddi spolverizzare  prima con la cannella e poi con zucchero a velo.


Cannoli alla crema pasticcera

Ingredienti:

1 confezione di pasta sfoglia già stesa, 1 uovo; zucchero a velo;
Per la crema pasticcera: 500 ml latte, 5 o 6 tuorli, 150 gr zucchero , 50 gr di farina,  vaniglia


Preparazione:


Stendere la pasta sfoglia e ritagliarla a strisce di cm 2 cm di larghezza. Sbattere l’uovo e spennellare metà striscia per tutta la lunghezza. Avvolgere ciascuna striscia intorno a un cannello di metallo, sovrapponendo la pasta sulla parte spennellata che fa da collante, iniziando dalla parte appuntita. Ricoprire la placca del forno o una teglia con la carta forno, spennellare con l'uovo sbattuto e spolverizzare con lo zucchero a velo i cannoli sulla parte superiore;
Cuocere  in forno caldo per 15’ o 20’ circa a 200° ,  fino a doratura. Lasciare intiepidire i cannoli, quindi rimuoveteli delicatamente dai cannelli di metallo.
Preparare la crema pasticcera: riscaldate il latte; sbattete i tuorli con lo zucchero,ottenendo un composto spumoso, incorporare, quindi, a farina; diluire con il latte caldo, mescolato bene. Infine portate ad ebollizione, sempre mescolando,e fate cuocere 5 min. Aromatizzate con la vanillina o con la bacca di vaniglia;
Lasciare raffreddare completamente i  cannoli e farcire con la crema pasticcera, ( che va messa in una tasca da pasticciere) e spolverate di zucchero a velo. 
I cannoli non vanno farciti troppo tempo prima di gustarli, perché l’umidità della crema farebbe perdere la croccantezza.






Ciambellone soffice all'acqua

Ingredienti:


3 uova, 240 g di zucchero, 130 g di acqua, 1 bustina di vanillina, 250 g di farina 00, 1 bustina di lievito x dolci, un pugnetto di uvetta (facoltativo)1 cucchiaio di cacao amaro,120 g di olio di semi di mais o di olio d'oliva.

Procedimento:


Mettere le uova in un robot e sbatterle insieme allo zucchero fino a che diventano spumose. Aggiungere l'olio, l'acqua, la vanillina, la farina e infine il lievito (a piacere anche l' uvetta infarinata). Imburrare una teglia da ciambella o cm quello da budino e versarvi 3/4 del composto. A quello che rimane aggiungere il cacao, mescolare e versare nello stampo sopra al composto bianco. Disegnare dei cerchi concentrici con un coltello per produrre l'effetto marmorizzato. Cuocere in forno caldo a 180 gradi x 40 minuti circa. (Controllare con uno stecchino se è asciutta è pronta x essere sfornata)


             Foto e ricetta di Santina Catanzariti

venerdì 24 gennaio 2014

Cuore caldo

Ingredienti x 8 tortini

Cioccolato fondente 150 g, burro 80 g, farina 20 g, 2  uova e 1 tuorlo, zucchero a velo 90 g, 1 bustina di vanillina, cacao in polvere, amaro 10 g

Ingredienti per ricoprire gli stampini

Burro q.b., cacao amaro in polvere, 1 cucchiaio raso

Ingredienti per spolverizzare

Zucchero a velo q.b. 

Procedimento:


Per preparare il cuore caldo al cioccolato fondente iniziate mettendo il cioccolato fondente tagliato grossolanamente a sciogliere in un pentolino a bagnomaria, poi aggiungete il burro tagliato a pezzetti e amalgamate bene il tutto. Potete effettuare questa operazione anche al microonde. Nel frattempo ponete in una capiente ciotola le uova, la vanillina e lo zucchero e sbattetele con le fruste di uno sbattitore elettrico, fino a che il composto diventi chiaro, gonfio e denso  (circa 10 minuti). Togliete dal fuoco il composto di cioccolato e burro e, sempre sbattendo, incorporatelo al composto di uova; infine unite la farina e il cacao setacciati. A questo punto imburrate e ricoprite di cacao amaro in polvere gli stampini in alluminio, poi riempiteli per ¾ e infornateli nel forno già caldo a 180°; dopo 13-15 minuti (non uno di più) togliete i tortini dal forno, lasciateli leggermente intiepidire e poi capovolgeteli su di un piatto da portata, cospargeteli di zucchero a velo e serviteli ancora caldi.
Potete servire questi deliziosi tortini di cioccolato accompagnandoli con del gelato alla crema o alla panna, oppure con dei ribes o lamponi e panna semi montata. Io prima di cuocerli li metto un paio d'ore nel freezer cosi il cuore è morbido!se si vuole si possono tenere nel freezer x più tempo!

Foto e ricetta di Santina Catanzariti

sabato 18 gennaio 2014

Genovesi

Ingredienti 

kg.l Farina 00 g.350 zucchero g.300 strutto 3 uova g.10 ammoniaca g.300 latte tiepido per sciogliere l'ammoniaca
Ripieno g.800 marmellata di zucchine verdi ( zuccata ) o marmellata a vostro gusto che sia ben soda g.100 pistacchi tritati g.100 gocce di cioccolato una bustina vanillina .( se la marmellata fosse troppo morbida aggiungere qualche cucchiaiata di farina di cocco

Procedimento 

In una capiente ciotola versare la farina, lo zucchero,lo  strutto; amalgamare per sciogliere lo strutto unire le uova e il latte con l'ammoniaca ,impastare che risulti un 'impasto sodo stendere l'impasto in una sfoglia sottile disporre il ripieno a mucchietti coprire con l'altra sfoglia e con le formine fare i biscotti disporre in teglia imburrata e infornare a 200 gradi fino che dorano, quando si raffreddano, spolverare con zucchero a velo.
Foto e ricetta di Francesco Cimino 

giovedì 16 gennaio 2014

Cartocci ripieni alla crema di ricotta

Ingredienti

1 Kg farina 00 g.100 strutto g.100 zucchero g.50 lievito di birra acqua tiepida qb per sciogliere il lievito
Crema kg.1 ricotta di pecora ben asciutta g.500 zucchero g.50 canditi misti a piacere g.100 gocce di cioccolato.

Preparazione

Passare la ricotta al setaccio unire lo zucchero mescolare unire i canditi lasciare riposare un paio d'ore ,anche tutta la notte
Versare la farina sulla spianatoia insieme lo zucchero e lo strutto ammorbidito sciogliere il lievito nell'acqua... tiepida circa una tazza e mescolare all'impasto ,impastare molto bene deve risultare un impasto morbido ed elastico eventualmente aggiungere un po di acqua ,tagliare l'impasto a pezzetti di G.80 allungarli come un grissino lungo 20 e arrotolarli nei cannelli di latta o dei pezzi di canna ,lasciare lievitare circa 1 ora in luogo tiepido preparare un tegame largo con olio di semi e portarlo ad una temperatura non troppo caldo ,immergere 3 per volta e rigirarli in continuazione quando saranno ben dorati sgocciolarli su carta assorbente e passarli subito allo zucchero ,appena tiepidi riempirli con la crema, come sono nella foto.
    Foto e ricetta di Francesco Cimino