domenica 1 novembre 2015

Olive "schiacciate"


Procedimento:

Dopo aver "schiacciato" con un colpo secco le olive verdi, in modo da farle aprire senza schiacciare i noccioli, le ho coperte con acqua ed un cucchiaio di sale grosso per un giorno, denocciolate le ho ricoperte con acqua con cucchiaio di sale e fetta di limone per 5 giorni sostituendola 2 volte al giorno; perso "l'amaro" le ho condite con pezzetti di peperone, sedano, spicchi di aglio e olio (a piacere spolveratina di peperoncino)



    Foto e ricetta di Salvatore Amato


Mega muffin

Ingredienti:

2 uova, 250 g di farina, 100 g zucchero, 200 ml di latte, 50 ml di olio di semi, 20 g di Nesquik,
1 bustina di lievito,1 quadratino di cioccolato fondente per ognuno. 

Preparazione

Sbattere le uova intere con lo zucchero. A parte unire la farina il lievito il Nesquik (o cacao) ) mescolare bene e aggiungere gradatamente olio e latte. Unire i due composti, mettere il tutto negli stampini al centro mettere un quadratino di cioccolato fondente poi in forno a 180º per 20m P.S io nell'impasto ho aggiunto anche una fialetta di aroma al rum.


Foto e ricetta di Manuela Sanfilippo







domenica 11 ottobre 2015

Ciambella soffice spinaci e emmental

Ingredienti

 400 g di farina di Kamut, 15 g di lievito di birra, 70 g di spinaci bolliti, 4 uova, 200 ml di latte, sale q.b. 180 g di emmental.

Procedimento

 In una ciotola mescolare le uova intere con il latte, aggiungere la farina, il lievito e il sale.
Tagliare l'emmental a pezzetti e tritare gli spinaci aggiungendo il tutto al composto. 
Mescolare bene e mettere in uno stampo a forma di ciambella imburrato e infarinato. Fare lievitare fino a che raddoppia di volume Poi in forno a 180 º per 45 m.

Foto e ricetta di Manuela Sanfilippo



lunedì 20 luglio 2015

Latte di mandorla

...e dalle "mie" mandorle, primo tentativo per fare "latte di mandorla":
250 g mandorle sgusciate frullate con 1/4 acqua, aggiungete ancora 3/4 acqua e lasciate in frigo 12 ore; centrifugate e se volete, aggiungete 4 cucchiai di sciroppo di menta.
Risultato soddisfacente!
(Sto riflettendo sul come usare le "briciole di mandorle"!)

Procedimento




Foto e ricetta di Salvatore Amato





mercoledì 8 luglio 2015

Liquore "sambuca"

 Procedimento

60 g di fiori con un cucchiaino di polline di finocchietto in 500 ml alcool per 10 g;
500 g zucchero con un cucchiaino di semi di finocchietto e cucchiaino di caffè macinato, bolliti in 600 ml acqua; mescolare sciroppo freddo ed infuso, filtrare e lasciar riposare 20 gg; aspetto filtrato come da foto, gusto a mio parere ottimo!


Foto e ricetta di Salvatore Amato‎




Torta pan di stelle

Per la gioia dei bambini!

Ingredienti

Frollini al cacao , panna , Nutella e latte 

Procedimento

Monto la panna faccio uno strato di biscotti inzuppati nel latte in un vassoio, uno strato di panna e mentre faccio questo lavoro faccio sciogliere un po la Nutella e con un cucchiaio lo faccio colare a filo sulla panna.
Faccio 3 strati di biscotti e due di panna ma puoi farne anche qualcuno in piu poi decori a tuo piacimento

Foto e ricetta di Mercuria Palma‎

venerdì 22 maggio 2015

Crostata di ricotta con crema di fragole

Ingredienti:

400 grammi di pasta frolla

Per la crema di ricotta:
500 grammi di ricotta

100 grammi di zucchero a velo...
la buccia grattata di mezzo limone

Per la composta di fragole


200 grammi di fragole fresche
100 grammi di zucchero semolato Crostata con crema di ricotta e fragole
Procedimento
Preparare la pasta frolla seguendo la ricetta che volete, e lasciarla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.


Preparazione:


Pulire e lavare fragole, farle a pezzetti e metterle in un pentolino a fiamma molto bassa con lo zucchero semolato, mescolarle spesso per evitare che si attacchino e quando saranno morbide toglierle dal fuoco e lasciarle raffreddare.
Io le ho leggermente frullate con il frullatore a immersione, ma se volete potete anche lasciarle intere.
In una terrina mescolare la ricotta con lo zucchero a velo e la buccia grattata del limone,mescolare fino ad ottenere una crema morbida.
Prendere la pasta frolla dal frigorifero e stendere un cerchio del diametro di 24 cm.
Foderare una tortiera preferibilmente a cerniera con la carta forno, mettere il cerchio di pasta frolla ed alzare bene anche il bordo per far si che riesca a contenere tutto il ripieno.
Fare dei buchi sul fondo della frolla con una forchetta e versare tutta la ricotta, livellare e versare anche le fragole ridotte in purea, livellare nuovamente e mettere le classiche strisce come rifinitura.
Far cuocere la crostata in forno statico , preriscaldato a 180° per circa 35 minuti, regolatevi sempre con i vostri forni per tempi e temperature.



Foto e ricetta di Santina Catanzariti


martedì 28 aprile 2015

Spaghetti alla Carbonara

Ingredienti: 

Speck o guanciale di maiale, 4 uova, pepe nero, pecorino a piacere.

Procedimento 

Rosolare lo speck con l'olio extravergine d'oliva. Nel caso in cui si usasse il guanciale non è necessaria l'aggiunta di olio. Sbattere le uova con il pepe nero e una spruzzata di pecorino. Cucinare mezzo kg di spaghetti al dente. Aggiungere gli spaghetti alle uova e rosolare nuovamente. Aggiungere ancora del pepe nero e pecorino e servire. Foto e ricetta di Pasquale Marchese





Torta greca (però è emiliana)

Ingredienti: 

4 uova,  200 g di zucchero, 200 g di burro, 125 g di farina oo, 150 g di mandorle, 150 g di cioccolato fondente, 10 amaretti, 1 bicchierino di rum 1 dose

Procedimento:

Sbattere i tuorli con lo zucchero e il burro morbido, aggiungere la farina con la dose.sbattere le chiare a neve, tritare grossolanamente le mandorle e il cioccolato, sbriciolare gli amaretti e aggiungere al composto.
Unire il rum e ultimo le chiare a neve.
Versare in uno stampo in forno caldo a 180 gradi x 40 minuti

Foto e ricetta di Anna Bergomi



Torta vulcano


 Ingredienti: 

Per la base: 180 g di biscotti secchi oro Saiwa, 80 g di burro,
Per la crema : 80 g di zucchero, 3 uova, 1 bustina vanillina, 250 g di mascarpone, 250 g di ricotta, limone, marmellata, frutti di bosco.


Procedimento

Tritare nel robot i biscotti con il burro e schiacciare in una teglia da torte con carta forno.
Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere la vanillina, il limone grattugiato, il mascarpone sempre mescolando e la ricotta. poi le chiare a neve.
Versare sulla base dei biscotti e cuocere in forno a 180 gradi x 40 minuti.
Lasciare raffreddare e farcire con marmellata ai frutti di bosco o di mirtilli mescolata con il succo di mezzo limone tenere in frigo.
E' un poco calorica ma è molto buona.

Foto e ricetta di Anna Bergomi



Tortelli di bietole

Procedimento x il ripieno:

Pulisco, tolgo le coste e faccio lessare 2 mazzi di bietole, le scolo e le strizzo (a freddo), le trito con il robot, in 1 tegame con poco olio e poco burro faccio soffriggere un trito di prezzemolo, 1 spicchio d'aglio e 1 cipollotto, poi metto le bietole e faccio insaporire.raffreddo, poi aggiungo 1 etto di parmigiano grattugiato, 1 etto scarso di ricotta di mucca,1 grattugiata di noce moscata.
 Mescolo, poi preparo la sfoglia con 400 g di farina 00, 4 uova .
La stendo e preparo i tortelli buon appetito
Foto e ricetta di Anna Bergomi




Tultei (tortelli)

 Ricetta piemontese tortelli ripieni di patate con erbette e sugo di porri e fritti.

Procedimento


 Fare un ripieno con patate schiacciate e erbette cotte e tritate condito con un sugo fatto con un soffritto di porro con aggiunta di un po' di panna e 1/2 litro di latte sale e pepe.
Preparare la pasta con farina un po di olio e acqua salata.
Tirare la pasta e riempire formando i tortelli come in foto.
Friggere o cuocere al forno.
Foto e ricetta di Gemma Nasi

domenica 22 marzo 2015

Zeppole di san Giuseppe

Procedimento

Metti 200 ml di acqua a bollire con 80 g di burro un pizzico di sale e un cucchiaino di zucchero, quando bolle togli dal fuoco e versa tutto insieme 120 g di farina , gira bene poi rimetti sul fuoco basso e gira ancora un altro poì per farlo asciugare
Togli dal fuoco, fai raffreddare un pochino poi aggiungi 4 uova uno alla volta quando è bene incorporato aggiungi l'altro.
Sac a poche, teglia con carta forno
Forno a 200 gradi per 20 -25 minuti.

Foto e ricetta di Mercuria Palma



Il sapone della nonna

Ingredienti

Il sapone della nonna: 4 l d'olio oliva, 16 d'acqua, 1 Kg di soda, 5 pugni farina;

Procedimento:

In un contenitore capiente di plastica si scioglie la soda con acqua continuando ad aggiungere piano tutta la quantità e l'olio continuando a mescolare con un bastone di legno per 2 ore aggiungendo la farina; dopo 24 ore di riposo si rimescola piano fino a completa omogeneizzazione e si
lascia riposare per 5 giorni; constatata la completa solidificazione si ribalta su un idoneo pianale lasciando riposare per almeno 2 mesi.
Dopo la preparazione di inizio gennaio a marzo lo abbiamo ripartito in porzioni avvolte in pellicola come dalle 3 foto. Lo sto adoperando anche per i capelli.
N.B. per il buon esito è consigliabile la preparazione con clima freddo.






Foto e ricetta di Salvatore Amato‎

mercoledì 25 febbraio 2015

Fiore di nutella


Ingredienti:

250 g di farina 00, 250 gr di farina manitoba, 2 uova 60 g zucchero, 180 g di latte, 30 g burro, 1 bustina di lievito di birra secco o un cubetto.


Per farcire e decorare . nutella q.b, 2 cucchiai di latte.


Preparazione:

Iniziamo con il preparare l'impasto del pan brioche: in una ciotola miscelare le farine tra loro, aggiungere il lievito e lo zucchero, mescolare bene e formare un buco al centro.
Romperci le uova, sbatterle leggermente, poi aggiungere a filo il latte e il burro sciolti in precedenza e fatti intiepidire.
Lavorare il tutto con le mani fino a formare un impasto morbido. Coprire la ciotola con la pellicola e lasciar lievitare in luogo caldo fino a quando sarà raddoppiato di volume.
Al termine della lievitazione, dividere il panetto in quattro parti uguali, e stenderle singolarmente con un matterello formando dei dischi di circa 26 cm di diametro.
Rivestire la teglia con carta da forno e adagiare il primo disco ricoprendolo di nutella. Unire il secondo disco facendolo aderire perfettamente al primo e sigillando bene i bordi. Poi procedere spalmando la nutella anche sul secondo disco, ripetendo la procedura fino all’ultimo disco (che non dovrà essere ricoperto di nutella).
Iniziare a praticare i tagli, dividere il cerchio in 4 spicchi mantenendoli uniti al centro (per praticità disponete al centro una formina rotonda), dividere ogni spicchio a metà , poi ancora a metà . Ora, aiutandovi con le mani, girate a 2 a 2 gli spicchi verso l'esterno passare con un pennellino del latte e lasciare lievitare per 30 minuti,infornare a 180 gradi per 25 minuti.

Foto e ricetta di Santina Catanzariti





Torta fredda allo yogurt e fragole

Ingredienti:

200 g di biscotti secchi sbriciolati, 80 g di burro, 200 g di panna da montare, 2 fogli di colla di pesce, 300 g di yogurt alla fragola, glassa alle fragole e fragole per guarnire

Procedimento:

Sciogliere il burro in un pentolino, togliere dal fuoco ed unire i biscotti.
Mescolate bene e trasferire in uno stampo a cerniera mettere in frigo un 15 minuti, mettere la colla di pesce in acqua fredda finché non ammorbidisce.
Montare la panna unirci lo yogurt mescolando dal basso verso l'alto, scaldare 7 cucchiai di latte ed unirci la colla di pesce strizzata.
Farla sciogliere senza fare bollire il latte e unirla mescolando piano al composto di panna e yogurt.
Versare il tutto nello stampo dove ci sono i biscotti livellare bene e mettere in frigo per 3 ore. Guarnire con la glassa, mettete su le fragole ed è fatta.

Foto e ricetta di Nadia Denughes





giovedì 19 febbraio 2015

Crocchette di pesce stocco

Ingredienti:

500 g stocco ammollato, 600 g di patate lesse, 2 uova, 1 scalogno, 80 g di tonno all'olio, 4 cucchiai di pane grattugiato, 4 cucchiai di farina di carruba, 1 cucchiaio di capperi, 10 olive verdi in salamoia, la buccia secca di 1 arancio, prezzemolo.

Procedimento:

Lessare per 15' lo stocco in acqua con 2 foglie di alloro, lo scalogno e la buccia d'arancio, lasciare raffreddare e frullare con gli altri ingredienti, aggiungendo per ultimo le patate schiacciate.
Lasciare riposare in frigo per 1 ora e friggere in olio di arachidi dopo averle passate in farina di mais.

Foto e ricetta di Salvatore Amato




mercoledì 11 febbraio 2015

Chiacchiere

Ingredienti:

500 grammi di farina, 4 uova, 50 grammi di burro,100 grammi di zucchero, 1 limone grattugiato. 4 cucchiai di grappa,4 cucchiai di vino bianco secco un pizzico di sale,olio di semi x friggere.

Procedimento:

Impastare tutti gli ingredienti, lavorarli bene, formare una palla coprirla e lasciare a riposare per una mezz'oretta dopodiché fare le forme preferite e friggerle. 

                                                 Foto e ricetta di Santina Catanzariti



Bomboloni

Ingredienti:

600 grammi di farina manitoba oppure farina 0, 4 bicchieri di latte, 100 grammi di burro, 80 grammi di zucchero, 2 uova e due cubetti di lievito di birra, 1bustina di vanillina o la buccia grattugiata di un limone.

Procedimento:

Sciogliere il lievito nel latte aggiungere 50 grammi di farina e mettere a lievitare, dopodiché impastare il resto degli ingredienti insieme al lievitino fino a fare un impasto morbido e liscio se necessario aggiungere dell altra farina.

Se si rende appiccicoso, formare una grossa palla e mettere a lievitare coperta da uno strofinaccio. 

Una volta lievitata formare o delle ciambelline oppure stendere l'impasto con il mattarello e con una forma rotonda.
Fare tanti cerchi e metterli a friggere nell'olio.
Quando saranno dorati, toglierli e le ciambelline cospargerle di zucchero a velo, mentre quelli rotondi farcirli con una crema a piacere.

Foto e ricetta di Santina Catanzariti








venerdì 6 febbraio 2015

Spinci

    Dolce tipici siciliani

    Ingredienti:


    200 g di riso cotto in 1/2 l di latte e lasciato raffreddare, 200 g di farina lievitata con pasta madre per 12 ore, scorza di arancio e limone con cucchiaino di cannella;

    Procedimento:

    Amalgamare il tutto e lasciare lievitare per 3 ore,
    Friggere in abbondante olio girasole e cospargere con zucchero frullato, con mandorle tostate e gocce di cioccolato.

                          Foto e ricetta di Salvatore Amato





    lunedì 2 febbraio 2015

    Crostoli

    Ingredienti:

    300 g di farina 00, 30 g di burro, 30 g di olio d'oliva, 30 g di liquore oliva, buccia di un' arancia grattugiata fine, 1 uovo + 1 tuorlo, 1 cucchiaio sciroppo carrube.

    Procedimento:

    Amalgamato bene l'impasto 30' in frigo, tirata la sfoglia e fritto in olio d'arachidi e cosparso con zucchero di canna, frullato con mandorle tostate.


    Foto e ricetta di  Salvatore Amato 


    giovedì 29 gennaio 2015

    Melanzane ripiene

    Procedimento

    Lavo le melanzane, li taglio in due, li incido e li sbollento in acqua salata.
    Dopo li sgocciolo bene e tolgo la polpa.
    Faccio un impasto con tritato di pane pesto o mollica, formaggio grattugiato, pepe nero, sale, basilico o prezzemolo sennò anche senza se non è periodo.
    Metto questo impasto dentro ogni metà di melanzane, li friggo ed è fatto oppure se li voglio al sugo preparo un ragù lo metto dentro una teglia con le melanzane e li faccio cuocere in forno alla fine. Aggiungo un po' di formaggio filante ed è pronto per essere mangiato!


    Foto e ricetta di Santina Catanzariti