venerdì 22 maggio 2015

Crostata di ricotta con crema di fragole

Ingredienti:

400 grammi di pasta frolla

Per la crema di ricotta:
500 grammi di ricotta

100 grammi di zucchero a velo...
la buccia grattata di mezzo limone

Per la composta di fragole


200 grammi di fragole fresche
100 grammi di zucchero semolato Crostata con crema di ricotta e fragole
Procedimento
Preparare la pasta frolla seguendo la ricetta che volete, e lasciarla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.


Preparazione:


Pulire e lavare fragole, farle a pezzetti e metterle in un pentolino a fiamma molto bassa con lo zucchero semolato, mescolarle spesso per evitare che si attacchino e quando saranno morbide toglierle dal fuoco e lasciarle raffreddare.
Io le ho leggermente frullate con il frullatore a immersione, ma se volete potete anche lasciarle intere.
In una terrina mescolare la ricotta con lo zucchero a velo e la buccia grattata del limone,mescolare fino ad ottenere una crema morbida.
Prendere la pasta frolla dal frigorifero e stendere un cerchio del diametro di 24 cm.
Foderare una tortiera preferibilmente a cerniera con la carta forno, mettere il cerchio di pasta frolla ed alzare bene anche il bordo per far si che riesca a contenere tutto il ripieno.
Fare dei buchi sul fondo della frolla con una forchetta e versare tutta la ricotta, livellare e versare anche le fragole ridotte in purea, livellare nuovamente e mettere le classiche strisce come rifinitura.
Far cuocere la crostata in forno statico , preriscaldato a 180° per circa 35 minuti, regolatevi sempre con i vostri forni per tempi e temperature.



Foto e ricetta di Santina Catanzariti